Come risolvere i problemi di coppia

coppiaE’ raro trovare una coppia che non incontri da asperità nel percorso della vita. Ovviamente è fondamentale sapere come affrontare tali problemi e come lasciarseli alle spalle. Anche se ogni relazione ha i suoi alti e bassi, le coppie di successo hanno imparato come gestire i problemi e mantenere in vita l’amore e la pssione.

Tutti i problemi relazionali derivano solitamente da una scarsa comunicazione tra le parti. Non si può comunicare mentre si sta controllando il BlackBerry, mentre si guarda la TV o si sfogliando un giornale. Per parlare con l’altra persona si possono impostare i telefoni cellulari con la vibrazione, mettere i bambini a letto e lasciare che la segreteria telefonica prenda le chiamate.

Se non è possibile “comunicare” senza alzare la voci, meglio andare in un luogo pubblico, come la biblioteca, un parco o un ristorante, dove ci sarebbe in imbarazzo se si dovesse urlare.

Ricordate di impostare alcune regole, cercate ad esempio di non interrompere il partner che parla.

Utilizzare il linguaggio del corpo per mostrare che si sta ascoltando. Non scarabocchiare, non guardare l’orologio, non giocare con le unghie.

Un altro dei problemi che le coppie possono avere è di intimità. Eppure si tratta di una cosa a cui non si dovrebbe mai rinunciare, perché porta le due persone più vicine tra di loro, inoltre aiuta il corpo sia fisicamente che mentalmente, mantendo la chimica di una coppia sana. Per risolvere questo problema si possono impostare delle strategie, come chiedere ad amici o parenti di portare i bambini fuori, oppure cambiare “postazione”, dunque non sempre e solo il letto ma a volte anche la cucina o il corridoio.

Risolvere i problemi di coppia, sia quando si è fidanzati che da marito e moglie è importante, in ogni caso.